Fondo europeo di sviluppo regionale
Fare filiera: Francesco Franzese a TgNorba24

Dove nascono i Pomodorini, i pomodori pelati, la passata di pomodoro e la polpa di pomodoro La Fiammante?


Assieme agli agricoltori pugliesi eccoci nella Capitanata, in provincia di Foggia, a celebrare l’inizio della raccolta del cosiddetto ”oro rosso” e il primo anno della O.P. Mediterraneo, l'organizzazione di produttori promotrice insieme a La Fiammante di un impegno reciproco a “fare filiera” tra parte agricola e parte industriale, che potrà contribuire a cambiare il volto dell’Agroalimentare Italiano.

Pomodori Pelati con competenza e responsabilità

“Fare filiera” nell’agroalimentare vuol dire collaborare, agire insieme con competenza e responsabilità, condividere intenti e propositi, dalle scelte varietali fino alla distribuzione: è una garanzia di ricompensa per tutti i soggetti coinvolti e, soprattutto, è una garanzia di qualità per il consumatore.


Ecco perché, davanti alle telecamere di TgNorba24 e sotto lo sguardo compiaciuto di Francesco Franzese, titolare di ICAB - La Fiammante, e del management della OP è partita ieri la raccolta del pomodoro lungo, a dispetto delle difficoltà climatiche e produttive generali. Malgrado le piogge insistenti, infatti, sotto il caldo sole pugliese, sono molti i frutti già rossi e il profumo di pomodoro è intenso e buono. E quando la pianta di pomodoro profuma, potete star certi che è viva e vitale: basta guardare la caratteristica peluria sul fusto e sulle foglie, un indice di salubrità e di alto valore del prodotto. Quella bontà che è frutto di scelte precise e di attenta cura da parte degli agricoltori e che ritroverai intatta nelle conserve di pomodoro La Fiammante.


Ecco le macchine che riconoscono i frutti maturi, grazie a speciali fotocellule che scartano i pomodori acerbi e smistano i pomodori rossi verso le cassette preparate ad accoglierli, effettuando così una primissima cernita, aiutata poi da mani esperte e specializzate. È la cosiddetta raccolta meccanica: un procedimento fortemente sostenuto da La Fiammante e ampiamente affermato tra tutti gli imprenditori agricoli della OP Mediterraneo, che combatte, concretamente, più di mille proclami, la piaga del caporalato e lo sfruttamento della manodopera nelle campagne.




Ecco, La Fiammante è, da 50 anni, la migliore agricoltura ...nel piatto, grazie a rapporti sani e tracciabili tra imprenditori agricoli preparati e industriali lungimiranti. Pomodori, come diciamo noi, sani & mediterranei  grazie alla passione che ognuno mette quotidianamente nel proprio lavoro: perché è dall'entusiasmo che il seminare diventa fecondo!

CONDIVIDI SUI SOCIAL NETWORK

Lascia un commento!

captcha


Ho letto ed accetto la privacy