Fondo europeo di sviluppo regionale
La Fiammante, ELITE italiana certificata

Un nuovo, importante traguardo conseguito in poco più di un anno: ICAB La Fiammante SpA conclude con successo il progetto formativo ELITE e ottiene il certificato che apre alle aziende straordinarie opportunità di crescita e di sviluppo. A ritirare il riconoscimento, a Palazzo Mezzanotte, sede di Borsa Italiana, l’AD Francesco Franzese e Antonio Franzese.  

 

 

ELITE è l’iniziativa di Borsa Italiana che si propone di accelerare la crescita delle imprese già meritevoli, attraverso un innovativo percorso di sviluppo organizzativo e manageriale volto a renderle ancora più competitive. 

 

 

ICAB La Fiammante entra nel progetto ELITE nel 2016 grazie alla propria «attitudine innovativa unica» e conquista per due anni consecutivi il Premio “Eccellenza dell’Anno” Le Fonti Awards® quale «Leader ed eccellenza del made in Italy nel mondo, esempio concreto della possibilità di fare filiera in Italia creando un circolo virtuoso».

 

A essere premiati, la competenza e il dinamismo non comune della dirigenza ma, soprattutto, la sua visione lungimirante, che ne informa ogni attività e lega agricoltori e maestranze al medesimo impegno, fatto di valori e scelte condivise. Oggi più che mai i risultati dell’accordo sul giusto compenso al lavoro contadino e sulle pratiche più sagge di coltivazione e di raccolta del pomodoro sono sotto gli occhi di tutti, in termini di qualità del prodotto e assoluta trasparenza per il consumatore.

 

In virtù di questa responsabilità sociale, che si esprime nel monitoraggio certificato degli impatti (SFP Social Footprint) consultabile online, le nuove opportunità offerte dal progetto di Borsa Italiana costituiranno di certo un ulteriore volano di crescita non solo per l’intera filiera, ma per le aree produttive e le comunità a essa collegate.  

CONDIVIDI SUI SOCIAL NETWORK

Lascia un commento!

captcha


Ho letto ed accetto la privacy