Fondo europeo di sviluppo regionale
Pizza in teglia con Lievito Madre

È da tempo che sentiamo parlare della straordinaria resa del lievito madre (detto anche lievito acido,crescente o pasta madre)nella panificazione. Moltissime sono le pizzerie e i forni, in tutt’Italia, che negli ultimi anni hanno reintrodotto questo tipo di lievitazione dell’impasto, per recuperare il profumo e il sapore di una volta. Ancora più numerosi sono gli appassionati che hanno ripreso a fare il pane o la pizza in casa, custodendo sapientemente panetti di pasta madre da rinfrescare ogni paio di giorni, come anticamente facevano solo i fornai. Esistono addirittura entusiastiche comunità sul web che “spacciano” pasta madre come si trattasse di alcolici durante il Proibizionismo.

Il lievito madre è un impasto di farina e acqua “acidificato da un complesso di lieviti e batteri lattici (del genere Lactobacillus) in grado di avviare la fermentazione” (fonte: Wikipedia) e di ottenere unamaggiore digeribilità (dovuta alla lunga fermentazione) e conservabilità (grazie all’acidità che inibisce lo sviluppo di muffe, allazione degli enzimi che rallenta la riaggregazione degli amidi e alla maggiore stabilità del lievitato). Se in abbinamento con fibra solubile ed insolubile, sembra inoltre che l’uso di pasta madre contribuisca ad una riduzione dell’indice glicemico.

Se pensate di non aver mai assaggiato un prodotto lievitato con pasta madre, sappiate che nella preparazione di dolci come panettone, colomba pasquale, pandoro, ecc., e per particolari tipi di pane tra cui, ad esempio, il Pane di Altamura, il Pane di Lentini e il Pane Nero di Castelvetrano (tutti Presidi di Slow Food), l’utilizzo di lievito naturale è indispensabile.

Questa bella Pizza in Teglia con Lievito Madre ci arriva dalla brava Marisa e dal blog Il Mio Saper Fare, che ci racconta, con tanto di corredo fotografico, tutti gli accorgimenti per una perfetta lavorazione dell’impasto al quale va aggiunto il pomodoro per pizza. Che aspettate a cimentarvi? 

CONDIVIDI SUI SOCIAL NETWORK

Lascia un commento!

captcha


Ho letto ed accetto la privacy