\ Maccheroni alla Chitarra con Ragù di Carne all’Antica
Fondo europeo di sviluppo regionale
Maccheroni alla Chitarra con Ragù di Carne all’Antica

INGREDIENTI

dosi per 4 persone:

  • 400g maccheroni alla chitarra (freschi o secchi)
  • 400g polpa d’agnello tritata
  • 200g Passata di Pomodoro La Fiammante
  • 1 cipolla bionda
  • 1 spicchio d’aglio nostrano
  • 1 rametto di rosmarino
  • qualche fogliolina di salvia, menta, prezzemolo
  • 1 bustina di zafferano dell’Aquila (facoltativa)
  • Pecorino Abruzzese grattugiato
  • Buccia d’arancia (non trattata)
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 1dl vino bianco secco

    Procedimento

  • 1
    Sbucciare una cipolla e uno spicchio d’aglio e tritarli finemente. Sciacquare e asciugare la salvia, la mentuccia e il prezzemolo e tritare anch’essi finemente. In un tegame, far imbiondire il trito di aglio, cipolla ed erbette in olio extravergine.
  • 2
    Unire la carne macinata al soffritto biondo e rosolarla. Quindi, bagnarla con il vino bianco a fuoco vivace per far evaporare l’alcool. Aggiungere la Passata di Pomodoro, coprire il tegame e far cuocere per 30 minuti.
  • 3
    Unire (a piacere) lo zafferano sciolto in un cucchiaio di acqua calda e la buccia d’arancia. Portare a cottura per circa 1 ora (aggiungendo un mestolo di brodo, se necessario). Salare e pepare.
  • 4
    Intanto, lessare la pasta in abbondante acqua bollente salata, tenendola al dente. Condirla con il ragù, impiattare e (a piacere) spolverizzare con del pecorino grattugiato poco prima di servire. Decorare il piatto con un ciuffetto di rosmarino e della mentuccia.
DIFFICOLTA'
Media
PREPARAZIONE
25 min
COTTURA
1 ora e 30 min
DOSI PER
4 persone

Un’antica ricetta della Cucina Italiana elaborata da Giorgia: un ragù denso e gustoso, profumato di erbe aromatiche, arancia e zafferano. Il Ragù di Agnello è diffuso soprattutto nelle regioni del Centro Italia, in particolare in Abruzzo e nelle Marche, dove è il piatto tipico delle nonne e del Menù di Pasqua. Tradizionalmente è il condimento perfetto dei “maccheroni alla chitarra”, freschi e lavorati a mano come una volta, oppure secchi e di fattura industriale. 

In alternativa, nell’eventualità che non vi piaccia l’agnello, potrete tranquillamente sostituirlo con un macinato misto di carne di maiale e di vitello. L’importante è che le erbette aromatiche siano fresche, che l’arancia sia di giardino (non trattata con pesticidi) e che il pomodoro sia naturalmente dolce e fragrante, come la passata di pomodoro La Fiammante.

CONDIVIDI SUI SOCIAL NETWORK

Lascia un commento!

Ho letto ed accetto la privacy