\ Polpettine di Alici su Salsa alla Puttanesca
Fondo europeo di sviluppo regionale
Polpettine di Alici su Salsa alla Puttanesca

INGREDIENTI

per 4 persone

per le polpettine:

  • 400g di alici freschissime
  • 200g di mollica di pane
  • 1-2 tuorli
  • 1 uovo
  • un ciuffo di prezzemolo
  • coriandolo in polvere
  • 1 cipolla bionda piccola
  • buccia di limone
  • pangrattato
  • olio di semi di arachide
  • mezzo bicchiere di vino bianco

per il sugo di pomodoro:

  • 400g di Passata di Pomodoro La Fiammante
  • 100g di olive nere di Gaeta
  • 30g di capperi dissalati
  • 1 spicchio d’aglio nostrano

    Procedimento

  • 1
    Tritate il prezzemolo, pulite bene le alici e tagliatele grossolanamente al coltello. Tritate una cipolla piccola. Preparate in una terrina la mollica di pane bagnata in acqua e vino bianco, unite il prezzemolo tritato, la cipolla e un uovo intero. Aggiungete le alici a pezzetti e unite i tuorli, uno per volta, fino a raggiungere la giusta consistenza (morbida ma non troppo). Condite con sale, pepe e coriandolo. Lasciate raffreddare in frigorifero per 15 minuti.
  • 2
    Intanto, snocciolate le olive nere e preparate la salsa facendo imbiondire lo spicchio d’aglio in 4 cucchiai d’olio extravergine d’oliva. Versate la Passata di Pomodoro e cuocete per circa 10 minuti. Quindi unite i capperi dissalati e le olive e fate cuocere per altri 25 minuti.
  • 3
    Ricavate dall’impasto delle polpettine di media grandezza (tra 2 e 3cm di diametro), passatele nel pangrattato e friggetele nell’olio caldo. Adagiatele su carta assorbente per farle asciugare.
  • 4
    Servite le polpettine montandole a due a due su uno spiedino e sistemandole in un bicchierino riempito per metà dalla salsa oppure, come Giorgia, adagiandole singolarmente sulla salsa in micro coppette da finger food.
DIFFICOLTA'
Media
PREPARAZIONE
40 min
COTTURA
15 min
DOSI PER
4 persone

Gustose polpettine per un abbinamento tra il migliore pesce azzurro e un sugo di pomodoro tra i più amati. Un matrimonio riuscito, una ricetta facile e stuzzicante che rivisita in modo originale e raffinato ingredienti sani e mediterranei: le alici, le olive di Gaeta, i capperi di Pantelleria e la passata di pomodoro La Fiammante, densa e vellutata.

Come non amare le alici? ...fritte, marinate, in tortiera, oltre ad essere estremamente versatili in cucina grazie alla consistenza unica e al sapore delicato, le alici sono leggere e nutrienti come pochi alimenti: ricche di grassi omega-3, di proteine, di calcio, ferro, fosforo e selenio. In più, come tutto il pesce azzurro, sono molto economiche. L’importante è che siano sempre freschissime: al momento dell’acquisto, attenzione all’odore delle alici che deve essere delicato e gradevole, non ammoniacale, all’aspetto che deve essere brillante e sodo (con le squame aderenti), e al colore delle branchie (rosaceo tendente al rosso).

Questa ricetta è pensata da Giorgia per un aperitivo o un raffinato finger food mediterraneo e, grazie al suo rosso fiammante, ci sembra assolutamente perfetta per stupire tutti! 

CONDIVIDI SUI SOCIAL NETWORK

Lascia un commento!

Ho letto ed accetto la privacy